Britt Robertson

NOME
Britt Robertson

Brittany Robertson

E' nata a Charlotte nella Carolina del Nord ed è la più grande di sette figli (tre maschi e quattro femmine). Cresciuta a Greenville dove, per la prima volta, rivela il suo interesse per la recitazione, è stata educata in casa da sua madre.
Appare per la prima volta di fronte ad un pubblico sul palco del Greenville Little Theater. Durante le riprese del film Ghost Club, trascorre due mesi a casa dei suoi nonni a Chester. All'età di 12 anni, inizia a recarsi a Los Angeles, dove poi si trasferisce, per sottoporsi ai provini per alcune serie televisive. Ha la sua prima occasione quando viene scelta per recitare nel ruolo di Michelle Seaver nel film TV Genitori in blue jeans - Il ritorno dei Seaver. Ottiene poi un ruolo di maggior rilievo interpretando Cara Burns nel film L'amore secondo Dan, nel 2007.
Brittany Robertson appare nell'ottava stagione di CSI - Scena del crimine e ha un ruolo ricorrente nella serie di CBS Swingtown. Nel 2008 recita nel ruolo del personaggio principale in Trixie Stone, film basato nel romanzo di Jodi Picoult Il colore della neve, seguito da altri ruoli televisivi. L'anno successivo, ha un ruolo minore come DJ in The Alyson Stoner Project e appare come guest star in Law and Order: SVU. Nel 2010 interpreta Lux Cassidy nella serie di The CW Life Unexpected, mentre nell'autunno dello stesso anno recita nei panni di Allie Pennington in Avalon High, basato sull'omonimo romanzo di Meg Cabot.
Nel 2011 Robertson ottiene il ruolo della protagonista Cassie Blake nella nuova serie TV di The CW The Secret Circle. Nel 2012 appare nel film The First Time insieme a Dylan O'Brien. Nel 2013 appare nella serie tv Under the Dome nel ruolo di Angie McAlister, mentre nel 2015 appare come protagonista nel film La risposta è nelle stelle nel ruolo di Sophia Danko, basato sul romanzo di Nicholas Sparks, e nel film Tomorrowland - Il mondo di domani, diretto da Brad Bird. Nel 2017 invece, è la protagonista della nuova serie Netflix, Girlboss, nel ruolo di Sophia.
Questo sito non è la pagina della famosa trasmissione televisiva e nemmeno è l'app ufficiale. Però su questo sito puoi giocare sia da computer che da smartphone che da tablet. Il sito infatti è ottimizzato per funzionare correttamente su ogni dispositivo. E' gratuito e non richiede che venga installato nessun software.
* L'età minima e massima attribuita non considera le valutazioni con poche ricorrnze. Es. se una sola persona ha attribuito 99 anni, questa non viene presa in considerazione.